DOPO DI NOI, IL GOVERNO SI IMPEGNA A RIPRISTINARE I 10 MILIONI