DA FCN NUOVO CONTRIBUTO PER LO SPORTELLO ANTIVIOLENZA AIED

Dal 2015  AIED Novara gestisce uno Sportello Antiviolenza per accogliere ed orientare le donne vittime di violenza attraverso una serie di servizi che le aiutino a superare il momento di emergenza ed affrontare il percorso verso il recupero dell’autonomia che, nel 2020, ha accolto 27 richieste di aiuto.

FCN sceglie di sostenere per la terza volta il progetto Sportello Donna contro la violenza di Aied con un contributo di 10.800 euro (su un costo complessivo di progetto 18.000 euro).

Il progetto intende dare continuità ai servizi offerti dallo Sportello; nello specifico:

  • colloqui telefonici per raccogliere informazioni, capire e circoscrivere la situazione di bisogno e indirizzare le donne verso i servizi offerti dal CAV di Novara o provinciale;
  • colloqui di accoglienza a cura dell’operatrice specializzata che instaura con la donna una relazione di fiducia ed elabora un percorso di sostegno;
  • consulenze legali;
  • supporto psicologico (20 incontri a cadenza settimanale o quindicinale, in base alle esigenze);
  • gruppo di mutuo-aiuto per creare e rafforzare legami tra donne che hanno avuto esperienze di violenza e contrastare l’isolamento sociale;
  • accoglienza in struttura.

Ulteriori informazioni sul sito di Fondazione Comunità Novarese

Condividi: