CENTRI ESTIVI RAGAZZI, STANZIATI 10 MILA EURO DALLA FONDAZIONE DI COMUNITÁ VAL DI NOTO

Una ripartenza anche attraverso attività che coinvolgano i più piccoli. La Fondazione di Comunità Val di Noto ha deciso di destinare 10 mila euro ad alcuni centri estivi che promuovono attività per i ragazzi. Un esempio concreto di sostegno e aiuto per un momento di ripresa e ripartenza per i giovanissimi. Gli scorsi mesi sono stati infatti molto duri da affrontare, con la chiusura delle scuole a causa della pandemia, e l’attivazione della Didattica a distanza.

“Abbiamo deciso di aiutare alcuni progetti di Parrocchie, Cooperative o Associazioni che da tempo hanno attivato dei centri estivi per i ragazzi – ha spiegato il presidente della Fondazione, Giovanni Grasso – le cui attività, quest’anno, assumono una funzione amplificata attesa l’esigenza dei ragazzi di riappropriarsi di quella socialità, fondamentale per una crescita equilibrata, che per lungo tempo non hanno potuto vivere”.

Le somme sono state destinate a centri estivi e Grest presenti a Siracusa, Floridia, Lentini e Solarino.

Le attività che verranno organizzate sul territorio si svolgeranno durante i mesi dell’estate in base alle iniziative che ogni centro ha deciso di promuovere per i ragazzi.

Share: