ASSIFERO RICORDA PAOLO DIECI E TUTTE LE VITTIME DELLA TRAGEDIA DEL BOEING DELLA ETHIOPIAN AIRLINES

Profondamente colpiti dalla tragedia del Boeing della Ethiopian airlines, il nostro pensiero va a tutte le vittime e in particolare alle nostre e ai nostri connazionali che si trovavano a bordo di quell’aereo ed ai motivi che li avevano spinti al viaggio. Ragioni di solidarietà e di speranza; di impegno volontario e professionale per la diffusione dell’equità e della giustizia su scala planetaria. In particolare conoscevamo Paolo Dieci, del quale vogliamo ricordare un profilo che ce lo fa sentire particolarmente vicino. Guida lungimirante e capace della sua realtà, il CISP che ha portato ad essere una delle organizzazioni di punta nel panorama delle ONG italiane, ha sempre operato anche per il collegamento e l’integrazione con le altre realtà. La guida del consorzio Link 2007, che riunisce le ONG che hanno scelto di operare insieme, rappresentava il riconoscimento di questa sua propensione aggregativa che sapeva gestire con lungimiranza, amabilità, fermezza. Alla sua famiglia e a tutti gli amici e collaboratori che hanno avuto la fortuna di condividere con lui un tratto della loro vita e che ora più di tutti sentono il dolore della sua assenza, la vicinanza di Assifero.

Share: