ASC SI PREPARA AD ACCOGLIERE I GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Asc Aps si prepara all’avvio – fissato per il prossimo 25 Maggio – dei progetti che si svolgeranno in 1.094 sedi di attuazione.

In particolare ASC Aps sta realizzando la formazione degli operatori locali di progetto (gli adulti che accompagneranno i giovani nell’anno di servizio) che, per la prima volta, si cimentano in questo ruolo educativo e formativo.

Sono più di 330 persone che verranno formate in 25 corsi che toccheranno numerose tematiche : dalla formazione sulla normativa alla gestione quotidiana degli operatori volontari, dal ruolo degli OLP all’interno dei programmi, attuati per la prima volta dopo la riforma del 2016, ai temi che connettono il servizio civile con le più ampie dinamiche sociali e culturali, come gli obiettivi dell’Agenda 2030, la comprensione dei conflitti e l’approccio civile e nonviolento, le competenze chiave proposte agli operatori volontari.

Con questa attività formativa, cui si aggiungono gli operatori locali già esperti, ASC Aps si prepara ad accogliere più di 2.200 giovani per l’anno di servizio civile universale.

ASC Aps – Arci Servizio Civile, associazione di promozione sociale, è la più grande associazione di scopo italiana dedicata esclusivamente al servizio civile cui aderiscono – relativamente al servizio civile – 5 associazioni nazionali (Arci, Arciragazzi, Auser, Legambiente, Uisp) decine e decine di organizzazioni locali. E’anche l’unica associazione ad avere disponibili le serie complete di dati, approfondimenti ed analisi sui giovani in servizio civile a partire dal 2009.

Share: