ACRI E CNDCEC FIRMANO UN PROTOCOLLO D’INTESA PER UNA RECIPROCA COLLABORAZIONE

L’obiettivo è mettere a disposizione dei componenti degli organi di controllo delle Fondazioni di origine bancaria orientamenti e spunti per l’esercizio delle proprie funzioni di controllo e vigilanza interna

Alla luce del protocollo d’intesa firmato da Acri con il Ministero dell’economia e delle finanze nel 2015 finalizzato, tra l’altro, a definire parametri di efficienza e di efficacia operativa e gestionale da applicare secondo criteri di condotta comuni tra le Fondazioni.

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte

 

Fonte: Acri

Condividi: