AAA CERCASI: SAVE THE CHILDREN, GRANT MANAGEMENT PROJECT EXPERT ITALIA

All’interno della Divisione Finance, la figura del Grant Management Project Expert ha il compito di garantire una gestione di qualità e in linea con le regole dei donatori per i progetti grant assegnati, finanziati da fondi istituzionali, fondazioni e aziende, a supporto dei Programmi Internazionali.

Gestione dei grant
• Pianificazione e monitoraggio finanziario dei grant assegnati, finanziati da donatori istituzionali, da fondazioni e aziende, gestiti dalla Direzione Programmi Internazionali secondo i requisiti di Save the Children Italia, Save the Children International e di ogni singolo donatore;
• Supporto nella preparazione di report finanziari dei grant gestiti dalla Direzione Programmi Internazionali secondo le linee guida dei donatori istituzionali, aziende e fondazioni e delle regole di Save the Children Italia;
• Supporto agli audit di progetto e di struttura, sia in Italia sia presso le sedi locali, ove richiesto;
• Supporto nella redazione di budget proposal nell’ambito della scrittura di nuove proposte istituzionali alla Divisione Programmi Internazionali, garantendo la compliance con le linee guida del donatore;
• Formazione gestionale e amministrativo/finanziaria dello staff e dei partner di progetto dei programmi internazionali con riferimento alle linee guida dei donatori istituzionali, di fondazioni e aziende, in Italia e all’estero, ove richiesto;
• Analisi del rischio e sviluppo di strategie di riduzione dello stesso, al fine di garantire il perseguimento degli obiettivi progettuali;
• Partecipazione a meeting con donatori istituzionali, fondazioni e aziende, in Italia e nei paesi di intervento, finalizzata alla supervisione gestionale e finanziaria dei progetti istituzionali, ove richiesto;
• Svolgimento di missioni di verifica e monitoraggio finanziario nei paesi di implementazione dei progetti, ove richiesto.

Altre responsabilità:
• Supporto alla Direzione Programmi Internazionali per lo sviluppo e aggiornamento di linee guida e policy interne relative alla gestione dei principali donatori istituzionali;
• Supporto alla divisione Finance con riferimento alle attività di pianificazione, budget e controllo, nonché alla predisposizione del bilancio di esercizio, nell’ambito delle proprie attività di competenza.

RISULTATI FINALI
• Realizzare l’aggiornamento delle spese ed il monitoraggio periodico dei progetti della Divisione Programmi Internazionali assegnati;
• Realizzare dei report di aggiornamento sull’andamento dei progetti Grant finanziati da istituzioni, fondazioni e aziende attivi nelle aree geografiche assegnate;
• Gestire le relazioni con i country office di Save the Children International per garantire un monitoraggio puntuale dei progetti assegnati effettuando almeno una call mensile per progetto assegnato;

• Supportare i country office di Save the Children international per assicurare una corretta implementazione dei progetti assegnati, nel rispetto delle norme di compliance specifiche ad ogni donatore.

ESPERIENZE E QUALIFICHE

• Esperienza minima di 4 anni, nell’ambito del no profit, nella gestione finanziaria di progetti finanziati da donatori istituzionali, di budgeting, reporting e auditing.
• Eccellente conoscenza delle procedure di gestione e rendicontazione e delle linee guida dei principali donatori istituzionali.
• Ottima conoscenza della lingua inglese ed italiana, scritta e orale.

SOFT SKILLS SPECIFICHE
• Elevata capacità di pianificazione, analisi e definizione e gestione priorità e scadenze.
• Team working.
• Spiccate capacità relazionali per coltivare la relazione con donatori e colleghi provenienti da differenti background.
• Gestione dello stress.
• Ottime capacità di problem solving.

ALTRO
• Condivisione della mission e dei principi di Save the Children.

LINK ALLA VACANCY

Leggi la notizia completa sul sito di Info-cooperazione.it