Assifero: il riconoscimento civilistico degli enti filantropici è un grande passo avanti

Il Presidente Scalvini commenta positivamente la decisione del Consiglio dei Ministri, che apre nuove prospettive per le erogazioni filantropiche.

Il Consiglio dei Ministri del 12 maggio 2017 ha approvato tre decreti legislativi di attuazione della legge delega per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale (legge 6 giugno 2016, n. 106). Tra le misure c’è anche il nuovo Codice del Terzo settore, che riordina tutta la normativa riguardante gli enti del Terzo settore “al fine di sostenere l’autonoma iniziativa dei cittadini che concorrono, anche in forma associata, a perseguire il bene comune, ad elevare i livelli di cittadinanza attiva, di coesione e protezione sociale, favorendo la partecipazione, l’inclusione e il pieno sviluppo della persona e valorizzando il potenziale di crescita e di occupazione lavorativa, in attuazione dei principi costituzionali”.

Leggi la notizia direttamente dalla Fonte.

Fonte: Percorsi di Secondo Welfare

Share: