“LA CASA DI LEDA”: A ROMA IL PRIMO PROGETTO IN ITALIA PER I BAMBINI DELLE DETENUTE

Prima iniziativa in Italia a dare concreta attuazione alla legge 62/2011 in materia di valorizzazione del rapporto tra detenute madri e figli minori. Per un migliore sviluppo del progetto alcuni volontari dell’associazione “A Roma Insieme” e della Fondazione Poste Insieme Onlus si occupano del sostegno psicologico e dell’assistenza ai bambini

La casa è dedicata alla memoria di Leda Colombini che si è battuta tutta la vita per la difesa dei diritti dei bambini costretti dalla nascita a vivere in carcere. La struttura accoglierà gradualmente fino ad un massimo di sei mamme e otto bambini, italiani e stranieri, per contribuire a un migliore dialogo interculturale.

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte

 

Fonte: MeridianaNotizie

Share: