IL 5 E 6 DICEMBRE HA AVUTO LUOGO IL PRIMO EUROPEAN CORPORATE FOUNDATIONS KNOWLEDGE ECHANGE CUI HANNO PARTECIPATO 80 FONDAZIONI D’IMPRESA DA TUTTA L’EUROPA

L’evento, organizzato nella prestigiosa sede dell’Università di INSEAD a Parigi dalla rete europea DAFNE (Donors and Foundations Networks in Europe), l’organizzazione che riunisce le associazioni di fondazioni del continente su iniziativa della associazione delle Fondazioni francesi (CFF) e in partenariato con ASSIFERO, oltre ad essere stato un’ottima occasione di condivisione e scambio per le fondazioni d’impresa, ha mostrato una qualità molto elevata sui contenuti

Dopo i saluti iniziali da parte di Beatrice de Dufort (del Centre Francais des Fonds et Fondations), di Rosa Gallego (Presidente di DAFNE), di Eric Ponsonnet (General Director della Fondation INSEAD) e di Graig Smith (Chaired Professor dell’Ethics and Social Responsibility di INSEAD), le due giornate sono iniziate con una plenaria di discussione sul contesto e sulle sfide future che le fondazioni corporate europee si trovano ad affrontare.
In allegato le slides presentate dai relatori.
http://corporate-citizenship.com/our-insights/game-changers-corporate-foundations-changing-world/

A seguire lo European Corporate Foundations Market Place ha consentito di conoscere nel dettaglio alcune fondazioni rappresentative di ciascun Paese presente: l’Italia è stata ben rappresentata da Luca Mantoan della Unicredit Foundation.

La seconda giornata, dopo un workshop su struttura e governance, i partecipanti si sono suddivisi in diversi gruppi. In un primo momento i gruppi hanno ragionato su diverse tematiche afferenti la mission: educazione e training – digital technologies; solidarity between different population – migrants, generations, women; arts and culture; climate, environment, energy; social justice/empowerment/tackling disadvantage/develpment aid. Successivamente si sono scambiati buone pratiche su: Grant making or other forms of financial investment; employee engagement; Complementing CSR activity.

Alla buona riuscita dei lavori di gruppo hanno contributo in maniera ottimale sia Maria Cristina Cedrini, portando l’esperienza della Fondazione Bracco all’interno della discussione su Arts and Culture, sia Luca Mantoan, che ha focalizzato l’attenzione dei partecipanti sul lavoro che Unicredit Foundation svolge nel campo dell’Employee Engagement. Il segretario generale di Assifero Carola Carazzone ha invece coordinato il gruppo di lavoro sul Social Justice, Enpowerment, Tackling disadvantage, Developmment Aid.

final-programme-cfke
amand-jordan_an-overview-of-european-corporate-foundations-environment-and-challenges-final
lonneke-roza

img_24081

Share: